Corsi Italia / REX PiezoImplant

Incontro di aggiornamento per l’implantologo REX-PiezoImplant

Vorresti poter gestire al meglio le creste sottili?
Home » Eventi » Incontro di aggiornamento per l’implantologo REX-PiezoImplant

Data:

22 Aprile, 2022
14:00 - 18:00

Luogo:

Verona

Indirizzo:

Verona

Relatori:

  • Dott. Alberto Rebaudi

Quote di partecipazione / Altre info:

Quota di partecipazione
150€ iva inclusa
Il corso è gratuito per i possessori della sistematica REX PiezoImplant

VORRESTI POTER GESTIRE AL MEGLIO LE CRESTE SOTTILI?

Le creste sottili sono un problema frequente che spesso necessita di una chirurgia di aumento del volume osseo. Il posizionamento di un impianto a vite in una cresta troppo sottile può infatti portare ad una deiscenza che può evolvere in una perimplantite e portare al fallimento implantare. Oggi, se una cresta ti sembra troppo sottile per un tradizionale impianto a vite, con il nuovo impianto REX PiezoImplant la puoi affrontare in modo più semplice e meno invasivo Questo innovativo impianto cuneiforme di sezione rettangolare è dotato di una connessione protesica standard per una facile gestione protesica ed il suo inserimento si effettua nei tempi di una normale seduta di implantologia evitando interventi chirurgici non sempre predicibili e non sempre accettati dal paziente.

PERCHE’ PARTECIPARE:

Sottolineando l’importanza di un accurato esame diagnostico, imparerai a valutare i criteri di scelta della terapia implantare più idonea nelle varie situazioni cliniche ed a scoprire come la sistematica REX PiezoImplant, può aiutarti a risolvere in modo poco invasivo casi di creste sottili altrimenti difficili da gestire.

L’introduzione degli impianti rex, di sottile sezione rettangolare, ha permesso il posizionamento implantare in presenza di creste di ridotta ampiezza, laddove con impianti a vite sarebbe necessario procedere con tecniche di innesto osseo. La morfologia implantare conforme alla cresta ossea ha però guidato lo sviluppo di una nuova tecnica di preparazione del sito, non più per sottrazione ma per espansione dell’osso crestale. La possibilità di espandere la cresta sottile ha permesso di raggiungere obiettivi ottimali anche in creste di circa 3 mm e mezzo, mantenendo un adeguato spessore osseo peri-implantare. Il protocollo chirurgico è così risultato più semplice, più rapido e più favorevole per un’ottimale guarigione dei tessuti. Questo aggiornamento ti consentirà di conoscere la tecnica Rexpander ed i relativi protocolli di applicazione.

Inserisci i tuoi dati per iscriverti al corso:
  • Dott. Alberto Rebaudi
  • Medico Chirurgo specialista in Odontostomatologia.
  • Lavora a Genova, si dedica da 18 anni alla ricerca scientifica.
  • Co inventore dei Rex PiezoImplant.
  • Socio Fondatore di BioCRA (Biomaterials Clinical Histological Research Association), Socio Fondatore ICOI-Italy e delegato per l’Italia della SENAME Socio Fondatore internazionale IPA.
  • Socio Fondatore CAI Academy, Socio Onorario della Model Guide Academy, socio attivo IntHEMA.